Acque sotterranee nell’Etruria meridionale laziale. Una ricerca che perdura da millenni

  • Giuseppe Capelli | giuseppe.capelli@uniroma3.it Università degli Studi Roma Tre – Dipartimento di Scienze, Italy.
  • Roberto Mazza Università degli Studi Roma Tre – Dipartimento di Scienze, Italy.
  • Alessio Argentieri Città Metropolitana di Roma Capitale - Servizio 3 “Geologico e difesa del suolo, protezione civile in ambito metropolitano”- Dip. VI “Pianificazione territoriale generale; Società geologica italiana, Italy.
  • Società Geologica Italiana

Abstract

Questa breve nota analizza la capacità di ricerca, gestione e studio delle acque sotterranee da parte di popolazioni, civiltà e culture che si sono succedute per millenni nell’Etruria meridionale, nel versante tirrenico del Lazio, dall’antichità sino ai giorni nostri. Dei popoli antichi conosciamo le tecniche di captazione e canalizzazione, ma nulla sappiamo degli studi sulle acque sotterranee che pure devono aver preceduto tali manufatti.

Dimensions

Altmetric

PlumX Metrics

Downloads

Download data is not yet available.
Published
2018-12-21
Keywords:
Etruria, history of hydrology, hydraulic works, quantitative hydrogeology
Statistics
  • Abstract views: 826

  • PDF: 313
How to Cite
Capelli, G., Mazza, R., Argentieri, A., & Italiana, S. G. (2018). Acque sotterranee nell’Etruria meridionale laziale. Una ricerca che perdura da millenni. Acque Sotterranee - Italian Journal of Groundwater, 7(4). https://doi.org/10.7343/as-2018-370